Instagram


News

17/02/2009 - Incontro con Percy Schmeiser, contadino nobel contro gli OGM

I “Davide contro Golia” degli Ogm saranno in Italia a fine febbraio. Percy e Louise Schmeiser, coppia canadese di agricoltori ultrasettantenni insignita nel 2007 del Right Livelihood Award (il premio Nobel alternativo), considerata una dimostrazione vivente dei rischi delle coltivazioni biotech, incontreranno i cittadini, giovedì 26 febbraio, alle 18, presso l’Atahotel Fieramilano (Viale Boezio). Qui si terrà il primo dei quattro incontri previsti nelle principali città italiane. All’appuntamento, organizzato dai negozi B’Io e NaturaSì, gli Schmeiser racconteranno la loro storia e risponderanno alle domande del pubblico. Interverranno inoltre: • Fabio Brescacin (amministratore delegato di Ecor NaturaSì). • Giulia Maria Mozzoni Crespi (presidente del Fai Fondo per l’ambiente italiano e conduttrice dell’azienda agricola biodinamica Cascine Orsine), • Joseph Wilhelm (presidente della società tedesca di prodotti biologici Rapunzel e promotore della marcia europea No-Ogm) Gli appuntamenti in Italia con Percy Schmeiser e la moglie sono organizzati, oltre che dai negozi B’io e NaturaSì, da Coop, Confederazione Italiana Agricoltori, Commissione internazionale per il futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura e con la collaborazione tecnica di FederBio e AssoBio. . Questi gli altri appuntamenti in programma: • 27 febbraio ore 20.30, Bologna (Ambasciatori, via Orefici 19). • 2 marzo ore 18, Firenze (Ospedale degli Innocenti, piazza SS. Annunziata). • 4 marzo ore 10.30, Roma (Confederazione italiana agricoltori, Via Mariano Fortuny 20). Sarà disponibile il servizio di traduzione simultanea; la partecipazione è libera.