Instagram


News

22/06/2009 - Valore Alimentare 27

Il millenario regime alimentare delle popolazioni dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo, basato sul consumo di alimenti locali di origine prevalentemente vegetale (cereali, frutta e verdura, legumi, olio di oliva), possiede tutti i requisiti che la scienza attuale ritiene necessari per una corretta alimentazione, vale a dire genuinità, gustosità, salubrità e sostenibilità socio-ambientale. Per attuarlo, non si può fare a meno di scegliere prodotti biologici perché questi garantiscono un elevato contenuto di sostanze salutari associato all’assenza di residui di pesticidi tossici (…).
Per capire esattamente che cosa sia la dieta mediterranea, sgombrate per un attimo la vostra mente dalle immagini che la televisione vi propina ossessivamente per spingervi a consumare alimenti industriali, come merendine, patatine, bevande colorate e quant’altro. Via dunque dalla mente improbabili mulini bianchi, giovali produttori di tortellini che vengono a cenare da voi, o atletici anzianotti che saltano senza fatica la staccionata perché consumano olio vegetale. La dieta mediterranea è infatti il contrario di tutto questo perché è fatta di pochi ma genuini ingredienti.
(tratto dall'articolo “Estate in forma con la dieta mediterranea” di Matteo Giannattasio – Valore alimentare Estate 2009)


Cerca Valore Alimentare per scoprire il valore del biologico.
Nei negozi di alimentazione biologica, a 2,50 euro.