Instagram


News

15/07/2009 - Grande Concorso "Cucinare a fuoco spento" Premiati i vincitori


Inventa la ricetta di un piatto a scelta tra primo, secondo e dolce, con ingredienti biologici, senza utilizzare i fornelli e valorizzando la qualità dei prodotti biologici, l'utilizzo delle materie prime naturali, delle erbe aromatiche e delle marinature come alternativa alla cotura con i fornelli.
A te la capacità e l'inventiva di mescolare ingredienti e sapori rigorosamente bio.

Spedisci la ricetta con il coupon che trovi in allegato qui sotto (oppure richiedilo in negozio), compilato in ogni sua parte, in busta chiusa a CASELLA POSTALE n°25 20053 Muggiò (MB) entro il 15 agosto. (farà fede il timbro postale).


Attenzione: le ricette devono essere scritte su un foglio a parte senza alcun dato personale, in stampatello o con computer.


Una giuria di esperti selezionerà le tre migliori ricette entro il 7 settembre 2009. I vincitori saranno premiati il 12 settembre durante la manifestazione Fiera SANA di bologna (dal 10 al 13 settembre).

Montepremi:

1° premio: 1 SETTIMANA per due persone (del valore di € 1.500) presso il BioHotel Theiner's garten Bio vithal hotel di Merano. Periodo di usufruzione dal 15/09 al 13/12/2009.

2° premio: BUONO SPESA da € 500 da spendere in ortofrutta presso un negozio NaturaSì.

3° premio: BUONO SPESA da € 200 da spendere in ortofrutta presso un negozio NaturaSì.

Leggi il Regolamento.

Valore stimato del montepremi € 2.200.

“CUCINARE A FUOCO SPENTO”: CONSEGNATI I PREMI AI TRE VINCITORI DURANTE LA FIERA SANA

“Lasagne a crudo”, “Carpaccio di zucchine” e “Falsa caprese”: questi i titoli delle tre ricette che si aggiudicano i premi del concorso “Cucinare a fuoco spento”.
Sara Cargnello di Mestre con “Lasagne a crudo” si è aggiudicata il primo premio, una settimana per due persone presso il Theiner’s Garten Bio Vitalhotel a Gargazzone, Merano, consegnatole direttamente dal proprietario del Bio Hotel Walter Theiner; il vincitore del secondo premio equivalente a un buono spesa del valore di 500 euro da spendere presso il reparto ortofrutta di un punto vendita B’io o NaturaSì è Livio Baracchino di Udine con la ricetta “Carpaccio di zucchine”; il terzo premio, ossia il buono di 200 euro da spendere presso il reparto ortofrutta di un punto vendita B’io o NaturaSì è stato consegnato a Stefano Santi di Zanica (BG) che ha proposto “Falsa caprese”. Sia il 2° che il 3° premio sono stati consegnati da Felice Lasalvia Di Clemente, Presidente di EcorNaturaSì Spa.