Instagram


News

06/05/2010 - ACCANTO A NATURASI’ PER SOSTENERE IL PROGETTO DELLA BASILICA DI SANTO STEFANO

Il primo passo è il Concerto de AranJuez del 16 maggio per arrivare poi alle due settimane dense di eventi e appuntamenti della XXII edizione del Festival di Santo Stefano, che coinvolge la città di Bologna dal 16 al 30 giugno: l’obiettivo è contribuire al mantenimento di un punto di riferimento culturale plurimillenario quale la Basilica di Santo Stefano, un’opera architettonica incomparabile per ricchezza di testimonianze e tesori d’arte.
Un progetto quindi di immenso valore, per il quale NaturaSì vi invita a partecipare numerosi alle serate e alle iniziative musicali, a partire proprio dal Concerto de AranJuez del 16 maggio, evento straordinario che vede impegnata l’Orchestra da Camera di Ravenna e il chitarrista Walter Zanetti per musicare l’affascinante capolavoro del compositore Joaquin Rodrigo, per entrare poi nel vivo del Festival a giugno con alcune serate di musica davvero interessanti e coinvolgenti.
Vi citiamo l’appuntamento di apertura del 16 giugno con un omaggio a J.S. Bach del grande violoncellista Enrico Dindo, quello del 21 con una serata di musica da camera con il Quartetto di Verona e il pianista Marco Ghilarducci, sino ad arrivare al 30 con il grande soprano greco Dimitra Theodossieu.
Un caloroso invito per prendere parte, assieme a noi, a un progetto culturale di notevole interesse.
Per informazioni sul programma e sui costi: www.ineditasrl.it