Instagram


News

07/06/2012 - BIOLOGICO, ARTE E MUSICA: PARTECIPA CON NOI AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI SANTO STEFANO DI BOLOGNA

NaturaSì rivolge l’invito a seguire il Festival di Santo Stefano, che si svolge a Bologna – Chiostro della Basilica di Santo Stefano - dal 13 giugno al 2 luglio, per prendere parte a un progetto culturale di notevole interesse.

Il dialogo tra musica e arte è stato tradotto in Festival per contribuire tangibilmente ai restauri e alla tutela del monumentale complesso architettonico bolognese: come in ogni edizione l’intero ricavato dei concerti viene devoluto alla Comunità monastica benedettina-olivetana per sostenere i lavori di restauro del complesso di S. Stefano.
Il sostegno al patrimonio artistico è oggi, ancora più di altri periodi, un tema importante, emerso con evidenza nel terremoto che sta colpendo varie zone dell’Emilia Romagna.

Le due settimane della XXIV edizione del Festival saranno dense di eventi e appuntamenti unici e inediti che offrono particolare visibilità alla donna come artista: l’apertura del Festival prevede l’esibizione sotto le Due Torri di una delle grandi pianiste del momento, la russa 26enne Yulianna Avdeeva; il 28 giugno torna il violino solista a Santo Stefano, Inedita in collaborazione con NaturaSì, ha scelto la giovane e affascinante violinista Francesca Dego; La stagione si conclude con un concerto straordinario della grande cantante inglese Sarah Jane Morris e dell’orchestra di soli violoncelli Bologna Cello Project diretta da Enrico Melozzi.

Per i possessori della Card NaturaSì è prevista una riduzione sul costo del biglietto di ingresso.

Per informazioni sul programma e sui costi: http://www.ineditasrl.it/santo-stefano/storia.htm