Instagram


Ricette

Rombo al dragoncello

  • TEMPO DI PREPARAZIONE:
  • TEMPO DI COTTURA:


INGREDIENTI
Per 4 persone:
  • 1 rombo chiodato di 1,5 kg circa
  • 50 g di burro
  • 1 mazzetto di dragoncello fresco o 2 cucchiai di quello secco
  • ½ limone
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bicchierino di brandy
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe in grani.
PREPARAZIONE
Accendete il forno a 220 °C.
Togliete il burro dal frigo. Tritate le foglie di dragoncello fresco o sbriciolate molto finemente fra le mani quello secco e mettetelo nel vino, lasciandone da parte una pizzicata. Eviscerate il rombo, sciacquatelo, asciugatelo e privatelo della pelle scura.
Strofinate il rombo con una presa di sale fino, una di pepe, una grossa noce di burro ammorbidito e accomodatelo in una teglia con la parte spellata in alto insieme a 2 cucchiai d’olio e a una metà del burro rimasto.
Infornate e dopo una decina di minuti unite il vino, facendolo scorrere anche sotto il pesce.
Dopo altri dieci minuti, infiocchettatelo con il resto del burro, versate il brandy bollente e fate finire di cuocere per altri cinque-dieci minuti.
Sfornate, sfilettate il pesce e servite ogni filetto condito con la sua salsina, con una spolverata di pepe e con un pizzico di dragoncello.
Trova ricette
Cerca tra le nostre
ricette NaturaSì
Newsletter
Ricevi in anteprima
sconti e promozioni
speciali
Trova negozio
Trova il negozio NaturaSì
più vicino a te!