Home / bianco del salento igt perrini

Bianco del Salento IGT Perrini

Bianco del Salento IGT Perrini

€ 5,35

Vale 5,35 punti - Info Community Card

Disponibile

Uva*. (*da agricoltura biologica) - Contiene solfiti. - Alcol: 12% vol.

Denominazione: Vino biologico

Ente di controllo: IT BIO 006 Agricoltura Italia

Organismo di controllo autorizzato dal MiPAAF. Operatore controllato n. PT0641

Stabilimento di produzione: Prodotto e imbottigliato da Perrini Azienda Agricola Biologica 74011 Castellaneta (TA)

I frutti e le piante coltivate in modo sano hanno un valore nutrizionale superiore. Ad esempio gli agrumi contengono una concentrazione molto elevata di sali minerali, vitamine ed oli essenziali. L’uva ha un notevole estratto secco, eccellente quantità di flavonoidi antiossidanti naturali, resveratrolo. Le erbe spontanee sono idonee all’utilizzo secco o in tisane.
Il Bianco del Salento IGT Perrini è un vino ottenuto da uve da agricoltura biologica in applicazione del Reg. CEE 2092/91. Controllato da ICEA, certificato Ministero Agricoltura Statunitense USDA, Certificato National Organic Program NOP, Programma Biologico Statale secondo Legge Federale e IFOAM Accredited. La zona di produzione è il Salento, in Puglia, da vitigni in collina e sul mare con esposizione sud, in un clima caldo secco, ad un’altitudine di 50 - 280 mt. s.l.m. Il sistema di allevamento è guyot con raccolta a mano in piccole casse e vinificazione senza graspi sulle bucce, a temperatura controllata, per 12 - 14 giorni.

Perrini da sempre è impegnata per la cura dell’ambiente e della salute. Il lavoro nei campi e la coltivazione delle piante si effettuano tutto l’anno, utilizzando tecniche semplici e naturali, finalizzate a produrre prodotti di alta qualità con la massima attenzione verso l’ecosistema, che possa essere incontaminato da agenti di disturbo, sano, vivo, attivo, in equilibrio, ricco di flora e fauna. Dal 1993 Perrini attua una buona norma di fertilizzazione naturale, favorendo la creazione di humus spontaneo mediante il riutilizzo di erbe selvatiche, foglie, rami triturati, i resti della vinificazione, graspi, bucce, vinaccioli che vengono interrati e decomposti ad opera di microrganismi in sostanza organica ed humus. Eccellente nutriente per le piante, è anche un ottimo ammendante del terreno: lo rende morbido, drenante, più ossigenato, tale da consentire alle radici di espandersi maggiormente ed alle piante di crescere più sane, forti e resistenti.

Certificazioni

Valutazione generale 0/5

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stelle

Nessuna Recensione Disponibile

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK