Home / Caffè di foresta macinato per moka Ecor

Caffè di foresta macinato per moka Ecor

Caffè di foresta macinato per moka Ecor

€ 4,10

Vale 4,1 punti - Info Community Card

Disponibile

Caffè arabica 100%*. (*da agricoltura biologica)

Denominazione: Caffè biologico arabica 100%, torrefatto, macinato e confezionato in Italia. Macinatura adatta per moka.

Ente di controllo: IT BIO 009 Agricoltura Etiopia

Organismo di controllo autorizzato dal MiPAAF. Operatore controllato n. A192

Produttore-Distributore: EcorNaturaSì SpA - Via L. De Besi 20/C, 37139 Verona (VR) - Italia

Stabilimento di produzione: via Francia 20, Modena (MO) - Italia

Il caffè selezionato proviene dalle foreste dell’agricoltore Moges Yimer Beyene, nella regione di Bench Maji, nel sud-ovest dell’Etiopia. Qui la pianta cresce usufruendo della naturale ombra di alti alberi. La coltivazione del caffè permette quindi di conservare un ecosistema forestale e una biodiversità nativa, in grado di contrastare il pericoloso avanzare della deforestazione in questi paesi africani. I suoi frutti, chiamati ciliegie, sono bacche che una volta mature diventano di un bel colore rosso. Ciascuna contiene due semi: i chicchi di caffè. Nel Bench Maji le piante di caffè fioriscono tra marzo e aprile, mentre la raccolta avviene circa 8 mesi più tardi, in ottobre. I tempi di maturazione delle bacche sulla pianta sono scalari, quindi è necessario ripetere con attenzione l’operazione di raccolta manuale anche in momenti diversi, per garantire il prelievo delle sole bacche mature e assicurare così la qualità e il gusto della futura bevanda di caffè. Per la fertilizzazione del terreno viene utilizzata la polpa zuccherina delle ciliegie di caffè che rimane dopo il processo di lavaggio e fermentazione. Un modo per dare nutrimento alle prossime piante di caffè. Viene restituito così alla foresta ciò che essa dona ogni anno, mantenendo il suo naturale equilibrio.
Macinatura adatta per moka, macchina da caffè all’americana e French press.
Confezionato in atmosfera protettiva. Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce solare diretta.
Le rosse bacche vengono trasportate dalla foresta alla postazione di lavaggio. Qui subiscono un’ulteriore selezione manuale per eliminare quelle non perfettamente mature. Si procede alla spolpatura meccanica delle bacche che finiscono in vasche in cui vengono fatte fermentare per qualche giorno, con lo scopo di favorire lo sviluppo dei caratteristici aromi del caffè. Alla fermentazione segue un energico lavaggio in acqua corrente e poi l’asciugatura su letti rialzati ed esposti al calore del sole africano. Ora il caffè è pronto per essere trasportato nella capitale Addis Abeba per essere caricato negli appositi container e raggiungere l’Italia. Una volta arrivato nel nostro paese, il caffè verde è pronto per la tostatura, nella storica torrefazione Caffè Molinari di Modena. Qui grazie agli oltre 2 secoli di esperienza nel settore, raggiunge il giusto grado di tostatura e la migliore granulometria di macinazione per valorizzare al meglio le preziose caratteristiche organolettiche dei chicchi di caffè etiope. Il viaggio poi si completa con la preparazione della classica tazzina di caffè.

Certificazioni

Valutazione generale 0/5

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stelle

Nessuna Recensione Disponibile

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK