{{content.title}}

{{content.description}}

Home /  La storia

{{content.title}}

{{content.extra_fields.abstract.value}}

Abbiamo iniziato più di 30 anni fa con il biologico ed il biodinamico: il nostro scopo non era fare denaro o diventare dei commercianti, ma promuovere e sostenere gli agricoltori che allora iniziavano a coltivare in modo sano e dare un prodotto sano a quelle persone, poche allora, che sentivano l’avvelenarsi della Terra e dei prodotti che arrivavano sulla loro tavola.

 

Al nostro piccolo punto vendita cooperativo a Conegliano Veneto (TV), aperto nel 1985, due anni dopo, abbiamo affiancato un’altra cooperativa agricola biodinamica sulle colline di Conegliano, perché produrre con il metodo biodinamico era ed è il nostro scopo principale. Oggi questo piccolo lembo di terra è ancora un baluardo di sana agricoltura nelle colline dominate dalla monocultura del prosecco.

 

L’impulso iniziale, che era prettamente ideale, è rimasto tale anche dopo trent’anni; infatti per salvaguardarlo anche oltre noi stessi, abbiamo messo tutte le azioni dei fondatori in una Fondazione No Profit, che ha come scopo la salvaguardia della missione dell’azienda ed il sostegno all’agricoltura biodinamica ed all’educazione dei giovani.

 

Il cuore pulsante della nostra azienda non ha un fine speculativo e non è nato sull’onda di un interesse commerciale: la sua forza e la sua missione rimangono le stesse anche dopo molti anni di duro lavoro. Anzi, in momenti delicati come questi, gli ideali rappresentano sempre di più il nostro motivo d’ azione e la direzione da seguire.

 

Al biologico vero e al biodinamico abbiamo dedicato e continuiamo a dedicare tutta la nostra vita, senza interessi personali, se non quelli di fare bene il nostro lavoro e rispondere adeguatamente alla nostra missione.

{{interaction.resource_info.title}}

Ariele

La storia di EcorNaturaSì comincia nel 1985 con l’apertura di un piccolo negozio di prodotti biologici e biodinamici, la cooperativa Ariele di Conegliano Veneto (TV), avviata grazie all’impegno di un gruppo di giovani, alcuni dei quali sono ancora tra gli amministratori di EcorNaturaSì, e della Libera Fondazione Antroposofica Rudolf Steiner che di EcorNaturaSì è oggi il socio di maggioranza.

GEA

Nel 1987 Gea affianca la Cooperativa Ariele, con una struttura di distribuzione in Italia di prodotti biologici e biodinamici rivolti ai primi punti vendita specializzati. Sempre nello stesso anno i fondatori acquistano 25 ettari di terreno sulle colline di Conegliano per unire il lavoro agricolo all’attività commerciale. Da questi inizi si è sviluppata l’attuale EcorNaturaSì.

i Negozi

NaturaSì nasce nel 1992 a Verona come ISIR, Istituto Italiano di Reforming con punti vendita più ampi e moderni, per aprire il settore del biologico anche a consumatori abituati a forme diverse di acquisto. Nel 1995 apre a Brescia il primo negozio in franchising. Cuorebio, il progetto associativo di negozi biologici, nasce nel 2002 come B’io, un’evoluzione di Collabora (ufficio servizi dell’allora Ecor) e si trasforma in Cuorebio nel 2010.

Ecor SpA

Dopo circa una decina d’anni d’attività GEA decide di fondere la sua attività con quella di altre tre aziende che, ispirate dai medesimi ideali, svolgevano lo stesso lavoro, in altre zone d’Italia. Nasce così, nel 1998, Ecor SpA. Nel marchio si evincono già le motivazioni e gli ideali fondanti: Ecor da “eco” come ecologia, ma anche economia, “cor” come cuore, l’organo che regola il flusso del sangue nell’organismo e ne percepisce i bisogni, che esprime passione e sentimento.

BauleVolante

Nasce nel 1987 e dal 2008 fa parte del gruppo EcorNaturaSì con oltre 5.000 prodotti (500 a proprio marchio); serve negozi specializzati bio, erboristerie, farmacie e para-farmacie, gastronomie, bar e ristoranti. A Bologna è sorto presso l’Interporto, un nuovo polo logistico, inaugurato nel 2017, gestito insieme a EcorNaturaSì, per migliorare la distribuzione sul territorio italiano.

EcorNaturaSì SpA

Dalla fondazione Ecor ha vissuto un incessante percorso di crescita. Nel 2005 il germoglio della futura azienda: un primo scambio azionario tra Ecor e NaturaSì, che porterà poi nel gennaio 2009, alla fusione totale delle due aziende e alla nascita di EcorNaturaSì. L’operazione diventa il logico risultato di una sinergia cresciuta negli anni, guidata da valori comuni e da una lunga esperienza nel settore.