Prodotti
Categorie

Succhi di frutta: perchè il succo al 100% è preferibile

CATEGORIA

Rappresentano un modo importante per integrare la frutta nella dieta dei bambini, ma forse non tutti sanno che c’è grande differenza tra succo di frutta e succo al 100%. Scopriamo di più su questo importante argomento.

​​​​​​​1. C’è grande differenza tra succo di frutta e succo al 100%

I succhi di frutta (da non confondere coi “nettari”, che contengono succo di frutta, acqua e zucchero) sono ottenuti dalla spremitura della frutta e vi si possono aggiungere zuccheri (in quelli non biologici anche vitamine, sali minerali e additivi). Il succo al 100% frutta contiene solo il succo estratto da un frutto – mela, pera, arancia, uva, ananas, melagrana... – o da bacche e frutti di bosco – mirtilli neri o rossi, lamponi, ribes, sambuco, olivello spinoso…

2. I succhi al 100% sono l’alternativa più completa alla frutta fresca

Data la ricchezza dei principi attivi e le altre specifiche proprietà, questi succhi sono dei validi alleati nella nostra dieta quotidiana. È da preferire il frutto fresco, ma fuori stagione o quando non si ha un estrattore per succhi, questi prodotti offrono un’eccellente alternativa.