Prodotti
Categorie

Carne bio dai nostri progetti

Qualità, responsabilità e sostenibilità

Cosa metto nel piatto

Sempre più persone sono consapevoli di quanto sia importante mangiare meno carne. Una scelta alimentare che pensa alla salute, ma anche agli animali e all’ambiente, continuando a mantenere una relazione tra il cibo e le tradizioni del posto in cui si vive, con un occhio all’etica e alla sostenibilità.

Ecco alcuni suggerimenti  per avere più cura di ciò che metto nel piatto:

creare un ritmo nel proprio calendario alimentare,

mangiare carne a giorni alterni o un solo giorno alla settimana, oppure a pranzo e non a cena,

alternare durante la settimana le proteine animali (carne, pesce, uova, formaggio) con proteine vegetali, da cereali e legumi associati insieme, o da frutta secca e semi oleosi ecc.

scegliere carne che sia da allevamento non intensivo e che si prenda cura del benessere degli animali: qui sotto alcune proposte di aziende particolarmente attente con cui collaboriamo,

preferire meno quantità di carne, ma che sia di qualità biologica o biodinamica, come le aziende che ti presentiamo,

non sprecare: non comperare o cucinare ciò che non riesci a mangiare, perché in troppa quantità. Il cibo non si butta, mai.

essere grati per il cibo quotidiano: c'è una sacralità che si esprime ogni volta che ci nutriamo grazie ai doni della Natura.

 

Il nostro progetto


Ci stiamo impegnando, lavorando a fianco con le aziende che collaborano con noi, per poterti offrire un prodotto di alta qualità. È un progetto gestito con responsabilità, nel rispetto delle caratteristiche proprie delle specie animali, sostenibile dal punto di vista degli allevamenti, che punta alla massima qualità dei prodotti,

Quindi le nostre tre parole chiave sono:
 

RESPONSABILITÀ nel rispetto delle caratteristiche proprie della specie animale,

SOSTENIBILITÀ ambientale e degli allevamenti con cui collaboriamo,

QUALITÀ come risultato del lavoro responsabile e sostenibile.

 

Le Aziende con cui collaboriamo:

Chi siamo
Siamo una realtà di circa 100 ettari di terreno, biologica dal 1997, situata nella splendida Murgia Barese e gestita da una famiglia di agricoltori da generazioni.
Qui tra muretti a secco, frutteti, uliveti secolari e la caratteristica terra rossa interrotta dal bianco delle masserie, la nostra azienda affianca all’allevamento di bovini di razza podolica quello di suini neri.
Nutriamo i nostri animali  con foraggi, cereali ed erbe spontanee di produzione locale e li lasciamo liberi di pascolare negli ampi boschi di macchia mediterranea che circondano la masseria.
Fare biologico per noi non è una moda, ma un impegno concreto. Trasmettere la cultura del mangiar bene è il nostro progetto migliore, la nostra passione. Idee per il futuro? La costruzione di un biogestore a bio massa che utilizzerà il letame e gli scarti aziendali.

La Querceta è anche masseria didattica, quindi organizzata per accogliere chiunque voglia conoscere più da vicino questa realtà. Se vuoi venire a conoscerci, contattaci pure all'indirizzo [email protected] o visita il sito www.querceta.com 


I bovini di razza podolica
Sembra che il nome di questa razza, derivi da Podolia, una regione della steppa Ucraina, da dove pare sia stata portata forse dagli Unni, nel lontano 400 d.C.
Qualcuno, invece, sostiene che quest’animale sia originario dal Sud Italia e lì allevato da sempre.
La podolica è molto rustica e si contraddistingue per il suo mantello grigio scuro pigmentato per difendersi dai raggi solari, e per le lunghe corna a semiluna nei maschi e a lira nelle femmine.

Il recupero dell’allevamento di  questa razza per noi che siamo un'azienda del Sud,  rappresenta un patrimonio di rivalutazione dei nostri territori, situati in aree marginali e con pascoli difficili, altrimenti inutilizzati perchè non possono essere arati e coltivati. Abbiamo scelto  per questo la possibilità di mantenere una biodiversità di specie, completamente dimenticata e destinata a scomparire. 


Il suino nero
Alla Querceta abbiamo deciso di allevare il maiale nero allo stato brado su terreni aridi e pietrosi, non coltivabili, definiti da muretti a secco. Qui è libero di scorrazzare tra alberi di quercia, leccio ed erbe spontanee per lo più medicamentose. Nei campi abbiamo creato dei ricoveri, piccole capannine in cui le mamme danno alla luce i piccoli al riparo dal freddo dell'inverno. In totale alleviamo circa 300 capi, liberi nei campi in ogni stagione, abituati come sono a vivere a varie temperature. L'alimentazione è rustica, e il movimento all'aperto fa sì che possa esprimere al  meglio le caratteristiche di specie. I suini neri sono allevati in alcune zone da molto più tempo in Italia rispetto a quelli rosati,  più facili da allevare in piccoli spazi e quindi più adatti anche agli allevamenti intensivi.

Chi siamo

La nostra azienda è situata  nella pianura Padana, in un contesto agricolo di terreni biologici, lontano da fonti di inquinamento. I nostri animali possono vivere e muoversi nei pascoli aziendali, vicino alla stalla. Ci preoccupiamo di dare loro buon cibo con materie prime coltivate con il metodo bio all'interno della nostra Fattoria: erba medica, orzo, mais e soia. Il completo controllo della filiera per noi è un aspetto importante dal momento che una peculiarità importante dal momento che gli animali si nutrono solamente di ciò che viene prodotto nella nostra azienda.

Facciamo bio dal 1995 perchè a noi piace essere in stretto contatto con la Natura, recuperando gli insegnamenti della tradizione contadina: osservare il cielo, la terra e gli animali. Da più generazioni, infatti, siamo contadini e allevatori e la nostra esperienza  ci consente di avere le migliori rese senza usare la "chimica" e rispettando i ritmi degli animali e della natura.

 

Alleviamo polli e bovini

I nostri polli sono liberi di muoversi e uscire all'aperto. La qualità della nostra carne dipende da tanti elementi, tra cui la scelta della razza da allevare. 

Il rispetto dei ritmi naturali di crescita degli animali e dando loro da mangiare orzo, mais, soia, erba medica, fieno tutto da agricoltura biologica, garantisce una carne genuina, rossa naturale e saporita. Ci teniamo molto che le persone cominciano a stare veramente attenti a ciò che mettono nel piatto e ad avere a cuore, come noi, l'ambiente. 

 

Noi e la Natura (carne avicola)

È un marchio con cui Fattorie alle Origini commercializza la carne di pollo.

Nel centro aziendale oltre ai piccoli allevamenti in cui crescono i polli con la possibilità di razzolare nei terreni limitrofi, c'è la presenza di un mangimificio che produce alimenti con parte delle materie prime coltivate dall'allevatore.

Chi siamo


Passione, competenza e spirito pioneristico. La carne biologica nasce dall’intuizione, dalla determinazione, dalla ricerca, dalla passione e dalla visione di Renzo Venturini. Assieme anche alla competenza e all’esperienza maturata nel mercato delle carni tradizionali e alla convinzione della bontà e dei valori del biologico.
 

La partnership con EcorNaturaSì


Tutto questo avviene grazie anche al coinvolgimento di EcorNaturaSì, nei cui punti vendita viene lanciato il marchio CarneSì, carni biologiche. Una grande intuizione anticipatrice del futuro e dell’evoluzione dei consumi.
 


Con un sorriso e una visione la strada è tracciata


Nascono le specialità di carne bio. Una scelta controcorrente, perseguita con determinazione e con la capacità di coinvolgimento e il carisma di Renzo Venturini. Nel 1998 apre a Verona la prima macelleria biologica d’Italia.
 
Una storia di successo che cresce anno dopo anno


1998 inizia la partnership con EcorNaturaSì


1998 apre la prima macelleria biologica a Verona


2000 aprono a Padova e a Milano altre due macellerie biologiche


2000 viene fondata l’azienda CarneSì srl, oggi Bioalleva srl


2001 nasce il marchio Bioalleva


2002 si inaugura lo stabilimento di Vago di Lavagno a Verona


2019 la nuova sede e il nuovo sito produttivo a Vallese di Oppeano Verona


La nostra carne parla chiaro


Dal 2000, Bioalleva si dedica alla produzione di Carni e Salumi provenienti da allevamenti biologici per garantire ogni giorno gusto e qualità, ai propri consumatori.
 La sua grande vocazione? Rispettare l’integrità del territorio per recuperare la genuinità dei sapori. La ricerca della naturalità Bioalleva inizia dai pascoli: tutti biologici, rispettosi dell’etologia delle specie, del benessere degli animali e della loro libertà di movimento.
 Bioalleva, la nostra qualità è un dono di natura.

Siamo un'azienda che gestisce, in collaborazione con altri allevamenti, due scrofaie. Qui gli animali sono allevati tenendo conto delle loro esigenze di specie e i piccoli stanno con la madre fino al termine dello svezzamento. Dopodiche sono trasferiti in allevamenti di filiera nei quali possono uscire giornalmente all'aria aperta e vengono nutriti con alimenti biologici.