Home / Germogliatore in coccio TerradiSiena Geo

Germogliatore in coccio TerradiSiena Geo

Germogliatore in coccio TerradiSiena Geo

€ 36,60

Vale 36,6 punti - Info Community Card

Disponibile

La novità di questo tipo di germogliatore è l’innovativo sistema di apertura luce/buio a doppia funzione di crescita. Le vaschette possono essere facilmente sollevate per creare una zona di luce ed aria tra un livello e l’altro, Si possono con facilità infilare l’una sull’altra con il coperchio che chiude la vaschetta superiore per ricreare un ambiente buio e con maggiore umidità. Le vaschette a sei lati hanno una dimensione di circa 15 cm e una profondità di circa 3 cm. Sul cartone sono stampate le istruzioni basilari. Per maggiori nozioni sulle tecniche di germogliazione è possibile acquistare il manuale Bavicchi.
Come far germogliare i semi: lasciare i semi a bagno in acqua per una notte (circa8-10 ore). Il giorno successivo sciacquare i semi sotto acqua corrente e disporli nelle vaschette. l semi vanno sistemati in modo abbastanza regolare su tutta la superficie. Bagnare i semi con un bicchiere di acqua almeno 2 volte al giorno (1 al mattino e 1 alla sera). la frequenza va aumentata nel caso di temperature particolarmente calde per evitare il seccarsi dei semi. Se si germoglia una grande quantità di semi, è bene muoverli nei giorni successivi in modo da permettere all’acqua di inumidirli tutti allo stesso modo. Tenere il germogliatore in un luogo a temperatura ambiente, non a contatto diretto con la luce. La germogliazione si completa dopo 3-5 giorni a seconda delle varietà e della temperatura. Se necessario ripulire i germogli dai tegumenti prima di consumare.
l germogli si conservano in frigo per 1 settimana circa.
Come germogliare: lasciare i semi in acqua per una notte (8-10 ore). Il giorno dopo sciacquare i semi sotto acqua corrente e disporli nelle vaschette. l semi vanno sistemati in modo abbastanza regolare su tutta la superficie aiutandosi anche con le mani. Bagnare i semi con un bicchiere di acqua almeno 2 volte al giorno (1 al mattino e 1 alla sera); la frequenza va aumentata nel caso di temperature particolarmente calde per evitare ai semi di seccarsi. Se si germoglia una grande quantità di semi, è bene muoverli nei giorni successivi in modo da permettere all’acqua di inumidirli tutti allo stesso modo. Tenere il germogliatore in un luogo a temperatura ambiente, non a contatto diretto con la luce. La germogliazione si completa dopo 3-5 giorni a seconda delle varietà e della temperatura. l germogli si conservano in frigo per 1 settimana circa. Se necessario, ripulire i germogli dai tegumenti prima di prima di consumare. Come germogliare (semi mucillaginosi: crescione, rucola, lino, basilico): lasciare i semi in acqua per 1 ora e disporli nelle vaschette. Nel caso di semi molto piccoli, coprire il fondo delle vaschette con un pezzo di garza. I semi vanno sistemati in modo abbastanza regolare su tutta la superficie aiutandosi anche con le mani. Inumidire appena i semi 5-6 volte per i primi 3-4 giorni; aiutarsi con un vaporizzatore se necessario. In seguito inumidire 2-3 volte fino a completa germinazione che avviene dopo 8-10 giorni.
Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK