Prodotti
Categorie

Composta di Pesca Ecor

Dalla nostra Filiera, tutto il sapore della nostra Italia

La composta di Pesca Ecor fa parte del nostro progetto di Filiera, perché oltre a seguire tutte le fasi di raccolta e trasformazione, crea un collegamento fra il produttore, il negoziante e il consumatore. Insieme condividono l'esperienza di questo progetto in un processo di arricchimento comune.

La pesca

E’ il frutto estivo per eccellenza e si divide in tre categorie principali: le pesche comuni, le pesche noci o comunemente dette nettarine e le percoche.

La percoca, varietà di pesco (Persica vulgaris), è caratterizzata da polpa compatta, gialla o bianca, anche con venature rosse. Per il suo profumo e sapore è indicata maggiormente per la produzione di succhi, pesche sciroppate e composte. Il suo nome deriva dal latino praecoquus, “precoce”, riferito a frutta che matura prima anticipatamente.

Chi ha coltivato per noi le pesche

La varietà percoca utilizzata per la nostra composta di Filiera è una varietà che ben si presta alla trasformazione grazie al colore giallo intenso e alla compattezza della sua polpa. Chi ha coltivato per noi le pesche varietà “Percoca” per la nostra composta è l’azienda agricola F.lli Sannino, attraverso “Filiera Frutticola Sannino” di Loconisa Canosa di Puglia (BT). L’azienda agricola si estende per circa 15 ettari e si trova a Lavello in provincia di Potenza, al confine con la Puglia.


Questo prodotto fa parte della Rivoluzione del Gusto