{{getImageAlt(content, null)}}

{{content.title}}

Incorniciata dalle dolci colline che circondano Cesena, l’azienda agricola di Emanuele Giordano di Formigliano fa parte della realtà del biologico da più di vent’anni. Emanuele iniziò nei primi anni Novanta con l’agricoltura tradizionale, ma, stanco di utilizzare l’atomizzatore, decise ben presto di convertire l‘azienda al biologico. L’amore per la natura e per l’attività all’aria aperta gli è stato trasmesso dai suoi genitori, che possedevano un allevamento di bovini, ma Emanuele ha sempre avuto una passione particolare per le piante officinali, che ben si rispecchia nella sua azienda agricola, composta da 22 ettari, dei quali 16 dedicati alla coltivazione delle officinali e 6 ora interessati da un processo di rimboschimento. All’inizio Emanuele poteva contare solo sui 3 ettari che aveva ricevuto in eredità, che nel tempo ha ampliato per poter far crescere il suo sogno. E pensare che ad aiutarlo nella gestione dei suoi terreni sono solo due collaboratori.