Nel 1925 Amadio Fasoli è stato un pioniere dell’azienda agricola di famiglia: avviò la viticoltura e la vinificazione delle proprie uve come condizione irrinunciabile per ottenere un vino di qualità. Dal 1980 l'azienda Fasoli ha introdotto le prime sperimentazioni di coltivazione biologica, che dal 1984 è stata estesa a tutti i vigneti, e nel ‘90 è stata riconosciuta la certificazione A.I.A.B.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK