Prodotti
Categorie

Coltiva i tuoi talenti nel biologico e biodinamico. Scopri il progetto formativo di NaturaSì.

News

 

 

“Il senso della Vita è dare senso alla Vita”.

Rudolf Steiner

 

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel Mondo” diceva Gandhi. Oggi più che mai, ognuno di noi è chiamato ad essere co-autore di un’urgente metamorfosi economica-ambientale-sociale, a partire dalle nostre piccole scelte quotidiane. Con questo obiettivo nasce il progetto formativo “Coltiva i tuoi talenti”, un catalogo di 20 corsi dedicati al mondo del biologico-biodinamico voluto da NaturaSì in collaborazione con Enaip Lombardia ed Enaip Piemonte insieme al Gruppo Ethos Ristoranti Italiani. Tre realtà diverse tra loro, accomunate però, sin dalla loro nascita, dallo stesso obiettivo: puntare ad uno stile di vita armonioso, che scaturisce da scelte responsabili nella quotidianità di ognuno di noi.

Corsi per la Vitalità dell’Uomo e della Terra 

L’impegno quotidiano di tutto l’ecosistema di NaturaSì, composto da produttori, distributori, negozianti, è da sempre finalizzato alla Vitalità dell’Uomo e della Terra. Ciò significa “coltivare la salutogenesi prima della patogenesi, la prevenzione prima della cura, sia per l’ambiente sia per l’essere umano. Tuttavia, siamo ancora una piccola goccia in mezzo al mare”, spiega Gianluca De Nardi, responsabile del progetto. “Oggi è più che mai necessario sensibilizzare su questi temi l’intera società, il Covid-19 ce l’ha insegnato con grande forza. Così, abbiamo pensato a dei corsi che forniscano competenze pratiche sulla Vitalità della Terra: agricoltura, orticoltura, frutticoltura, apicoltura, viticoltura ad indirizzo biologico-biodinamico, ma abbiamo pensato anche a corsi che aiutino a capire la Vitalità nell’Uomo, Alimentazione e Cucina Naturale, Piante Medicinali, Etica ed Economia, Biografia per riconoscere e sviluppare i propri Talenti, fino ad arrivare alle declinazioni professionali nella pasticceria, panificazione, gestione di un negozio o bistrot, sempre ad indirizzo biologico-biodinamico.  Questi corsi sono quindi dedicati a chi ha a cuore le sorti di questo Pianeta e vuole acquisire competenze pratiche per essere co-autore di un cambiamento positivo del mondo, eventualmente anche per riposizionarsi nel mercato del lavoro con professioni affini alle figure richieste nel nostro ecosistema NaturaSì, in agricoltura come  nel commercio o nella ristorazione”.

 

Professionisti capaci, alla guida del cambiamento 

Enaip, storico ente formativo, ha preso parte con grande entusiasmo alla proposta di questi corsi, in partenza da settembre 2020 nelle regioni di Lombardia e Piemonte, con l’obiettivo di estenderli - dal 2021 - ad altre regioni d’Italia per creare una scuola nazionale. “Fondazione Enaip Lombardia, anche in virtù della sua storia di oltre 70 anni, ha deciso di partecipare con convinzione al progetto”, dichiara Alessandro Tar-pini, direttore dell’Istituto. “Tale scelta risponde ad un’esigenza di allargamento delle opportunità formative, oltre alla convinzione della necessità di porre la sostenibilità come uno dei temi centrali per il futuro del Pianeta”. “È necessario avere professionisti capaci di guidare il cambiamento, in modo innovativo e responsabile. Un obiettivo che ben si integra con la missione del nostro Ente, attento alla valorizzazione delle persone e dell’ambiente, e al suo approccio educativo, che unisce a lezioni teoriche di alta formazione il dei docenti, agricoltori, medici ed esperti nelle varie discipline del catalogo. Gli enti Enaip Piemonte ed Enaip Lombardia rilasceranno gli attestati di partecipazione.

 

Stessi valori, stessa passione per il cibo di qualità 

Un progetto che risuona anche nelle corde del Gruppo Ethos, proprietario di numerosi format ristorativi a Milano, in Brianza, Venezia e Como accomunati dalla medesima passione per il cibo e dagli stessi valori: il rispetto per l’ambiente, la cultura del cibo, la difesa della salute e l’impegno nel campo delle risorse umane. “Coerentemente con il nome che ha scelto, il Gruppo fa dell’etica e della sostenibilità un pilastro della propria filosofia e lo traduce in una particolare attenzione alla responsabilità sociale d’impresa. È da questi presupposti che nasce la collaborazione con NaturaSì” dichiara Beppe Scotti del Gruppo Ethos Ristoranti Italiani.