Prodotti
Categorie

Viaggiare in bicicletta? Cinque consigli per preparare al meglio le vostre escursioni su due ruote

News

 

 

Non avete mai sperimentato un viaggio in bicicletta? Non sapete da che parte iniziare? In occasione della giornata mondiale della bicicletta, il 3 giugno, condividiamo con voi 5 consigli per i vostri viaggi in bicicletta. Perché la bici non è solo un mezzo di trasporto ecologico per i nostri spostamenti in città: è anche un’opportunità per sperimentare un modo diverso di viaggiare.

1. Prima di salire in sella, verifichiamo la manutenzione della nostra bici prestando particolare attenzione ai freni, alle gomme e alla catena per assicurarci di avere a disposizione un mezzo adeguato. Un buon kit antiforatura ci permetterà di intervenire prontamente nel caso di imprevisti.

2. Procuriamoci un equipaggiamento (abbigliamento, scarpe, caschetto) che sia leggero, per non appesantirci nel corso della pedalata, ma anche utile a renderci visibili e indicato alle diverse condizioni atmosferiche e alle molteplici esigenze che possono sopraggiungere durante la pedalata: ricordiamoci che in bici possiamo coprire anche distanze significative. 

3. Ricordiamoci di segnalare i nostri spostamenti, rispettiamo sempre il codice della strada e prestiamo attenzione alla velocità: anche se andare in bici ci dà immediatamente un senso di assoluta libertà, non siamo soli nella nostra pedalata.

4. Pianifichiamo il nostro percorso calcolando il tempo che abbiamo a disposizione, ma anche la nostra preparazione e la difficoltà dell’itinerario, privilegiando le vie non troppo trafficate, dunque poco accoglienti per le biciclette.

5. Scegliamo itinerari che ci permettano di goderci il paesaggio e concediamoci qualche sosta lunga il percorso: ricordiamoci che non stiamo facendo una gara di corsa e che tra i vantaggi del cicloturismo c’è proprio la lentezza, che ci permette di osservare ciò che ci circonda da una prospettiva completamente diversa, da assaporare.

 

Bici elettrica?

Per chi non è abituato a viaggiare in bicicletta, è spaventato dalla fatica o semplicemente desidera prendersela un po’ più comoda, l’e-bike può rappresentare una valida alternativa alla classica bicicletta, ideale per “addolcire” i nostri itinerari.

Possiamo distinguere tra:

  • bicicletta elettrica: non richiede alcun contributo da parte nostra perché funziona come uno scooter... senza benzina, però!
  • bicicletta con pedalata assistita: il piacere di pedalare con un piccolo ausilio, tarato in base al nostro sforzo, che ci farà sentire meno la stanchezza lungo il tragitto.

Non vedi l'ora di salire in sella? Scopri gli itinerari in bicicletta proposti da Ospitalità Natura e ViandantiSì!