PODCAST LABORATORIO 2050 - EPISODIO 36

Terzo Settore e Responsabilità Sociale

Una breve escursione nel mondo del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale d'Impresa: con Flaviano Zandonai (CGM), Rita Tornieri (NaturaSì) e Viola Capotosti (Social Innovators Community).

Alessandro Isidoro Re: “A me non piace molto la matematica, ma recentemente ho imparato che la somma tra sviluppo sostenibile e non profit quasi sempre dà come risultato il concetto di sostenibilità integrale”.

Flaviano Zandonai: “Penso che la sfida attuale sia quella della cosiddetta sostenibilità o ecologia integrale, ossia il tenere fortemente allineate la tutela della sostenibilità ambientale con quella dell’inclusione sociale – e fare in modo che la transizione sia coerente, quindi, anche on la dimensione della sostenibilità sociale”.

Rita Tornieri: “I nostri progetti sul sociale in corso riguardano tre ambiti: la rete delle sartorie sociali, il progetto Radici e il comitato dell’Impegno Sociale. Le sartorie sociali producono capi a marchio OSO, capi green per giovani venduti nei negozi NaturaSì; il progetto Radici si occupa sia di includere nei nostri negozi persone con fragilità sia d’inserire in aziende del territorio persone del gruppo NaturaSì che hanno bisogno di una ricollocazione; il comitato dell’Impegno Sociale nasce, infine, per diverse funzionalità: per esempio, attivare percorsi di formazione per persone in difficoltà e il coordinamento di aiuti concreti con diversi generi alimentari”.

Viola Capotosti: “Ciao a tutti! Sono Viola Capotosti, un unicorno multipotenziale, e mi definisco professionalmente una Social Impact Communication Designer e Video Storyteller. Sono cofondatrice della Social Innovators Community, una comunità nazionale di giovani innovatori sociali che ho fondato insieme ad altri nell’estate del 2019; e questa esperienza mi ha permesso col tempo di mettere le mie capacità di video editing al servizio dell’impatto sociale”.

Vuoi ascoltare tutte le puntate di Laboratorio 2050?

I podcast Laboratorio2050, ideati e realizzati in collaborazione con Hublab, sono un contenitore virtuale con due conduttori reali: Alessandro Isidoro Re, giornalista e Celeste Righi Ricco, agronoma. Appuntamento tutti i venerdì, alle 18:00, qui sul nostro sito. 

Laboratorio 2050 il lato giovane di #NaturaSì: uno spazio ideale, aperto a tutti, dove condividere pensieri e raccogliere idee per sviluppare nuove soluzioni, in chiave partecipativa, che rendano il nostro Pianeta più sostenibile entro il 2050.