Notizie

Scopri gli agrumi del Gargano

Agrumi-del-gargano

Lungo la costa adriatica non capita spesso di imbattersi in coltivazioni di agrumi: fa eccezione la zona del Gargano, che offre un importante esempio di agricoltura storica, risultato di intelligenti scelte agronomiche, in armonia con la vocazione, il clima e il terreno di questa felice nicchia ambientale.

Gli agrumeti del Gargano costituiscono l’identità culturale di queste comunità: Rodi, in particolare, è il paese dei limoni; Vico e Ischitella i paesi delle arance. Tra le varietà coltivate in questa zona troviamo il Femminello del Gargano, varietà di limone più antica d’Italia, che si raccoglie tutto l’anno; le arance bionde, che si raccolgono da settembre ad aprile, e l’arancia Duretta, senza semi, con polpa dura e croccante, pronta per la raccolta nel periodo di Natale. 

Con gli agrumi del Gargano si preparano ottime marmellate, ma anche canditi e limoncelli.