{{content.title}}

{{content.description}}

Home /  Ortofrutta di stagione /  Batata

{{content.title}}

{{content.extra_fields.abstract.value}}


1. La famiglia di appartenenza la distingue dalla patata comune

L'IPOMOEA BATATAS, conosciuta anche come patata dolce o americana, appartiene al ramo delle Convolvulaceae. Cosa la differenzia dalla patata tradizionale? Proprio la famiglia di provenienza. La patata comune infatti fa parte delle Solanaceae, la stessa famiglia dei pomodori e delle melanzane.
 

2. Ha una tradizione millenaria

La batata ha alle spalle secoli di storia: nelle isole del Pacifico, le popolazioni amerinde si sono dedicate alla coltivazione per più di 5.000 anni. Arrivò in Europa con le prime esplorazioni di Cristoforo Colombo e, in seguito, si diffuse in tutto l’Occidente dove mantenne la fama di cibo povero. Nel 1894 approdò anche in Italia, portata da due contadini di ritorno dall'America.
 

3. È una coltivazione resistente che non richiede l'utilizzo di sostanze chimiche

La coltura predilige un terreno leggero e ricco di sostanza organica, in una posizione assolata e poco esposta alle intemperie. La raccolta avviene dopo 6-7 mesi dalla germogliazione, quando le foglie iniziano a ingiallire. Trattandosi di una coltivazione molto resistente, non richiede l’utilizzo di insetticidi e per questo si presta all'uso di tecniche biologiche e biodinamiche.
 

4. Da crude si conservano a temperatura ambiente

La loro conservazione può durare fino a sei mesi, preferibilmente in un luogo buio e fresco con temperatura compresa fra i 16 e i 17 gradi. Per congelarle invece, devono essere prima cucinate e poi riposte in un contenitore sottovuoto, con la possibilità di conservarle fino a 12 mesi.
 

5. Può essere utilizzata nei modi più svariati, non solo in cucina

Si presta a tutte le modalità di cottura e ricette tipiche della patata gialla: risotti, creme, gâteau e perfino delle sfiziose chips. Un largo utilizzo è possibile anche nei piatti freddi, ad esempio nell'insalata di stagione. La batata inoltre può essere utilizzata come cosmetico, specialmente nella composizione di creme anti-aging.

{{interaction.resource_info.title}}