Home / pasta madre di riccardo astolfi

Pasta Madre di Riccardo Astolfi

Pasta Madre di Riccardo Astolfi

€ 25,00

Vale 25 punti - Info Community Card

Disponibile

Fare il pane è la liturgia dei quattro elementi. È un gesto che riconcilia con le proprie mani, con il proprio passato, con la storia, con le generazioni precedenti, con le generazioni successive, con la vita degli antenati e con la propria casa. È nutrirsi con la storia, ritrovarsi, stabilire un dialogo con la realtà dei simboli, è imparare ad aspettare. Unisce ingredienti semplici, come la farina, l’acqua e il lievito madre, in un impasto complesso, in assoluto equilibrio. Fare il pane con la pasta madre valorizza la biodiversità, preserva l’ambiente, favorisce un cambiamento di abitudini e di pensiero. È una pratica pedagogica che non scade mai. Regalare il proprio lievito in eccesso agli sconosciuti aiuta a dividere la propria vita con gli altri.
Manuale illustrato
Pasta Madre soddisfa ogni dubbio e curiosità su come creare la propria pasta madre e su come orientarsi nella meravigliosa biodiversità dei grani e dei cereali. È corredato da quasi cento ricette e finestre fotografiche che illustrano le infinite possibilità in cui si articola, non senza iperboli sperimentali, il mondo della panificazione colta.
Riccardo Astolfi è il fondatore della Comunità del Cibo Pasta Madre. Le sue impronte digitali sono su quasi tutte le principali innovazioni e regressioni dell’emisfero pasta-madre contemporaneo, incluso il ripristino dei cereali antichi. È un punto di riferimento per coloro che cercano informazioni sulla filiera del pane. È impegnato a valorizzare la panificazione e la cerealicoltura di qualità, con l’obiettivo di diffondere la panificazione casalinga e di unire, in un unico percorso, consumatori, agricoltori, mugnai e panificatori.

Valutazione generale 0/5

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stelle

Nessuna Recensione Disponibile

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK