Home / prodotti / alimentari / pasta e riso / pasta di farro / rigatoni di farro bianco trafilati al bronzo 1800 pregiata dimora

Rigatoni di farro bianco trafilati al bronzo 1800 Pregiata Dimora

Rigatoni di farro bianco trafilati al bronzo 1800 Pregiata Dimora

€ 3,35

Vale 3,35 punti - Info Community Card

Disponibile

Semolato di farro* (contiene glutine) triticum dicoccum, acqua. (*da agricoltura biologica) - Può contenere tracce di uova, molluschi e soia.

Denominazione: Specialità di semolato di farro triticum dicoccum bio

Ente di controllo: IT BIO 009 Agricoltura Italia

Organismo di controllo autorizzato dal MiPAAF. Operatore controllato n. BB82

Produttore-Distributore: Pasta Iris srl - Via Toniolo 3/A, 61032 Fano (PU) - Italia

Stabilimento di produzione: Via Toniolo 3/A, 61032 Fano (PU) - Italia

La farina di farro biologico utilizzata da Columbro proviene dalle “saporite” colline umbre e dalle suggestive pianure pugliesi. La farina di questo frumento non poteva non entrare a pieno titolo nella selezione di pasta Columbro: è la più antica farina del mondo e si contraddistingue per le proprietà organolettiche.
Impiega un tempo di cottura di 10 minuti.
Conservare in ambiente fresco e asciutto, lontano da fonti di luce diretta e di calore.
Valori medi per 100 g
Energia 1640 kJ - 387 kcal
Grassi2,1 g
  di cui: acidi grassi saturi0,5 g
Carboidrati73,9 g
  di cui: zuccheri2,9 g
Fibre6,5 g
Proteine15 g
Sale0,01 g
I prodotti che nascono dalle lavorazioni del pastificio Columbro esprimono la storia di una famiglia in cui due generazioni sono impegnate per la conservazione e per lo sviluppo di uno stesso progetto: diffondere il valore del cibo sano e della tradizione pastaia, legandoli a una accurata e sana ricerca tecnologica, che consenta la lavorazione di paste speciali di difficile realizzazione. Una realtà artigiana in perfetto connubio fra tradizione e innovazione tecnologica.
L’essiccazione a bassa temperatura, tra i 45 e i 60 gradi, garantisce alla pasta di mantenere vivi tutti i minerali e le vitamine, oltre a caratterizzarla di un sapore e un aroma superiori. La lunga essiccazione consente alla pasta il “rischio di potersi scuocere”. Se è vero che le paste essiccate ad alta temperatura garantiscono una maggior tenuta di cottura, in esse sono state alterate le proprietà nutrizionali, rovinando così ciò che la natura ha creato per il benessere dell’uomo. L’alta temperatura provoca inoltre la “gelatinizzazione” del glutine, con conseguenti difficoltà di assimilazione e digestione da parte dell’organismo.

Certificazioni

Valutazione generale 0/5

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stelle

Nessuna Recensione Disponibile

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK