Home / prodotti / fresco / pesce e prodotti ittici / salmone selvaggio argentato affumicato scandia

Salmone selvaggio argentato affumicato Scandia

Salmone selvaggio argentato affumicato Scandia

€ 19,45

Vale 19,45 punti - Info Community Card

Disponibile

Salmone argentato selvaggio pescato nel Nord Pacifico zona FAO 67, sale, fumo naturale di legno. Prodotto in uno stabilimento dove si lavorano anche crostacei e molluschi.

Denominazione: Salmone selvaggio argentato affumicato. Pescato ad amo nel Nord Pacifico

Produttore-Distributore: COAM Industrie Alimentari SpA - Via Stelvio 286, 23017 Morbegno (SO) - Italia

Stabilimento di produzione: Via Stelvio 286, 23017 Morbegno (SO) - Italia

Bollo CE: IT 1133

Il prodotto è già pronto per il consumo. Si consiglia di accompagnarlo semplicemente con crostini di pane abbrustoliti, burro o panna acida.
Confezionato in atmosfera protettiva. Conservare in frigorifero, fra 0 e +4°C. Le fette di salmone, a confezione aperta e rigorosamente conservata in frigorifero, devono essere consumate entro 48 ore.
Valori medi per 100 g
Energia 522,00 kJ - 124,00 kcal
Grassi4 g
  di cui: acidi grassi saturi0,9 g
  di cui: acidi grassi monoinsaturi1,8 g
  di cui acidi grassi polinsaturi1,3 g
Carboidrati0 g
  di cui: zuccheri0 g
Proteine22 g
Sale2,8 g
Il salmone argentato o coho, insieme al salmone reale (red king o chinook), appartiene all’elite dei salmoni selvatici del Nord Pacifico. Di dimensioni più contenute rispetto al reale, è caratterizzato anch’esso da carni molto sode e compatte, grazie alla possibilità di nuotare libero lungo le coste dell’Alaska e e del Canada. Si nutre solo del meglio che la natura può offrire e in particolare predilige piccoli crostacei, da qui la colorazione intensa e naturale delle sue carni, oltre al gusto dolce e delicato. La pesca all’amo e l’immediata congelazione a bordo nave a -45°C permette di mantenere intatte le proprietà nutrizionali e organolettiche. I metodi di pesca utilizzati (troll, vale a dire con amo e lenza) sono in assoluto i più eco-sostenibili, ovvero a impatto zero sull’ambiente, e per questo il salmone selvaggio è stato il primo a ottenere l’ambita certificazione di sostenibilità friend of the sea.

Valutazione generale 0/5

5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stelle

Nessuna Recensione Disponibile

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per fornire i propri servizi e per inviarti pubblicità personalizzate. Chiudendo questo elemento o continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o per gestire il consenso ai singoli cookies, clicca qui.
OK