Prodotti
Categorie

Progetto Seme Libero

Per il tuo cibo quotidiano

Frutto della collaborazione tra EcorNaturaSì, la Fattoria Di Vaira e l’agricoltore Peter Kunz, grazie anche all’importante contributo della Cooperativa Gino Girolomoni di Isola Del Piano (PU), il progetto Seme Libero nasce da una selezione di numerose varietà di grano e farro spelta, specifiche per l’agricoltura biologica e, dunque, indicate per la coltivazione senza chimica di sintesi. 

Ma cosa si intende con seme libero?

Si intende un seme libero da manipolazioni genetiche, libero di essere riprodotto dagli agricoltori e libero da oligopoli e monopoli economici

Ciò significa che, oltre ad essere regolarmente registrate e riconosciute, possono essere riprodotte dall’agricoltore in libertà. La registrazione, infatti, non è un brevetto di marchio, ma solo un riconoscimento dell’attività di selezione del genetista, ovvero la garanzia che la qualità di una specifica varietà possa mantenersi nel tempo. Questo è anche il senso dell’associazione no profit Seminare il Futuro.

La crescita non basta, conta la maturazione

La crescita non basta, conta la maturazione La qualità del cibo e la sua efficacia quale nutrimento dipendono non solo dalla crescita della pianta, ma anche e soprattutto dalla sua maturazione: in ogni pianta va dunque ricercato un armonioso processo di trasformazione delle forze di crescita in forze di maturazione. L’agricoltore biodinamico non si limita alla resa della granella, ma anche alla resa in paglia, utilizzata con il letame per il compost, e allo sviluppo dell’apparato radicale che consente alla pianta un’accurata ricerca di nutrienti sin nelle profondità del suolo. Paglia e radici, inoltre, sono importanti per il ciclo del carbonio, che quindi ritorna all’azienda nel terreno.

Quali sono le caratteristiche di queste piante?

Attraverso un lungo lavoro di coltivazione, selezione e moltiplicazione, sono state costituite nuove varietà sempre più adatte alla coltivazione biologica e biodinamica, capaci di resistere meglio a erbe infestanti e parassiti in assenza di chimica di sintesi, oltre che più efficienti nell’uso dell’azoto. Come tutte le piante, infatti, anche i cereali hanno bisogno di azoto, che possono ricavare direttamente dal terreno, senza rendere necessarie concimazioni azotate che le farebbero diventare più suscettibili alle malattie, con il conseguente uso di pesticidi.

La selezione specifica per l’agricoltura biologica, portata avanti dal progetto Seme Libero, ha permesso di individuare piante capaci di gestire le risorse limitate, disponibili nell’azienda agricola e sul campo, in grado di rispondere in modo efficace a malattie e stress – come caldo e siccità – garantendo ugualmente rese affidabili e di alta qualità. Piante che possono crescere in equilibrio e competere con le erbe infestanti, maturando secondo natura e mostrandoci i più bei colori e profumi che la natura possa donare: piante che racchiudono le forze di cui l’uomo necessita per la sua armoniosa crescita.

Le farine

Integrale, tipo 2 e tipo 0: sono le farine biodinamiche Terre di Ecor, ottenute da varietà di frumento selezionate, raggruppate nel progetto Seme Libero. Il grano tenero utilizzato, infatti, è coltivato da aziende agricole biodinamiche impegnate a migliorare e a preservare nel tempo la vitalità e la fertilità dei terreni, garantendo all’uomo un nutrimento di qualità e alla pianta la possibilità di sviluppare pienamente il potenziale racchiuso dentro al seme.

Scopri le farine del progetto seme libero

2,50 €
2,50 €/kg
2,50 €
2,50 €/kg
2,50 €
2,50 €/kg
2,55 €
2,55 €/kg

Semolato di grano duro di Filiera Ecor

1 kg
data scadenza 18/03/2021

Grano Duro della Tradizione

La semola con cui questi prodotti sono realizzati è ottenuta miscelando diverse varietà di grano duro, selezionate tra quelle storicamente coltivate dai contadini delle regioni italiane maggiormente vocate alla produzione di grano duro, quindi Puglia, Sicilia e Toscana.

Per questi prodotti abbiamo deciso di non legarci più ad una singola varietà, puntando invece sulla valorizzazione di una moltitudine di varietà della tradizione rurale italiana. Questo ha un chiaro effetto positivo anche sulla conservazione in produzione del patrimonio storico di biodiversità cerealicola italiana.

Si pensi al valore che queste varietà avevano per le famiglie contadine di un tempo, che riproducevano anno dopo anno queste varietà, tramandandole di generazione in generazione, sia per il buon adattamento agronomico a quel territorio sia e soprattutto, per la loro bontà.

Il grano duro chiamato Senatore Cappelli è una delle varietà che i nostri agricoltori continuano a coltivare, conservandosi e autoriproducendosi il seme, così come fanno per le altre varietà quali le diverse Saragolle locali, il Margherito siciliano e altre, da loro coltivate per gli usi domestici. Alcune di queste sono quelle utilizzate dal genetista Strampelli negli incroci che generarono il poi famoso grano Senatore Cappelli.

Anche questa linea di prodotti presenta il marchio Seme Libero. Per queste produzioni il nostro controllo non si limita alle tecniche di coltivazione e di trasformazione ma garantisce anche che il seme da cui originano le piante coltivate sia effettivamente un Seme Libero: libero da manipolazioni genetiche, libero di essere riprodotto dagli agricoltori, libero da oligopoli e monopoli economici.

Scopri i prodotti con grano duro della tradizione

Regular Price 1,95 € Special Price 1,75 €
3,50 €/kg

Mezze penne semintegrali di grano duro Ecor

500 g
data scadenza 20/03/2023
1,40 €
5,60 €/kg

Tagliatelle semintegrali di grano duro Ecor

250 g
data scadenza 16/03/2023
Regular Price 1,95 € Special Price 1,75 €
3,50 €/kg

Fusilloni semintegrali di grano duro Ecor

500 g
data scadenza 11/12/2022
Regular Price 1,95 € Special Price 1,75 €
3,50 €/kg

Spaghetti semintegrali di grano duro Ecor

500 g
data scadenza 06/12/2022
Regular Price 1,95 € Special Price 1,75 €
3,50 €/kg

Rigatoni semintegrali di grano duro Ecor

500 g
data scadenza 12/12/2022