Prodotti
Categorie
DOLCI

Crumble alle mandorle

Ricetta a cura di Serena Ioppolo

 

Preparazione 1 ora + 30 minuti di riposo
Cottura 45 minuti
Coperti una tortiera da 26 cm

Ingredienti

Per la frolla

  • 280 g di farina tipo 2 
  • 60 g di mandorle
  • 1 tuorlo d’uovo 
  • 80 g di zucchero di canna 
  • 100 g di burro (o 85 ml di olio extravergine d’oliva) 
  • 1 pizzico di sale
  • Qualche goccia di essenza di mandorla
  • 2 cucchiai di lamelle di mandorla per la copertura (facoltativo)

 

Per la crema allo yogurt

  • 300 ml di latte
  • 25 g di amido di mais
  • 60 g di zucchero di canna
  • 170 g di yogurt greco magro (o skyr)
  • 1 pizzico di sale

 

Per guarnire

  • 250 g di salsa alle ciliegie (vedi sotto) oppure 200 g di confettura di ciliegie

 

Preparazione

Preparate la crema mettendo in un pentolino l’amido di mais con lo zucchero di canna e un pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti secchi e aggiungete il latte poco alla volta. Cuocete fino a ebollizione per ottenere una crema densa e omogenea alla quale, una volta fredda, aggiungerete lo yogurt. Copritela e fatela riposare. Preparate la pasta frolla, frullando lo zucchero in un mixer finché non somiglierà a zucchero a velo; aggiungete le mandorle e continuate a frullare fino ad ottenere una farina. Unite il burro, il sale, l’essenza di mandorle e frullate ancora. Incorporate il tuorlo d’uovo e la farina, quindi attivate il mixer fino ad ottenere un composto uniforme. Trasferitelo in un recipiente, copritelo con un canovaccio e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Quindi stendetene 2/3 per rivestire una tortiera (diametro 26 cm) e farcite versando al suo interno la crema e a seguire la salsa alle ciliegie o la confettura. Sbriciolate, a coprire, la frolla restante sulla torta. Cuocete a 180 °C per circa 45 minuti fino a doratura aggiungendo le lamelle di mandorla sulla torta a metà cottura.

 

Salsa alle ciliegie

Ingredienti

  • 500 g di ciliegie
  • 50 g di zucchero di canna
  • 10 g di amido di mais
  • 160 ml di acqua
  • 1 limone

 

Preparazione

Mettete in una pentola le ciliegie denocciolate con lo zucchero, il succo di limone e un po’ della sua scorza. Sciogliete l’amido di mais in 160 ml di acqua aggiunti poco per volta affinché non si formino grumi, unite la miscela alle ciliegie e cuocete per circa 10 minuti al termine dei quali date una rapida e grossolana frullata: riducendo la dimensione dei pezzi, conferirete alla salsa una maggiore cremosità, una volta che si sarà raffreddata. Versatela ancora bollente in un vasetto di vetro e chiudetelo con il coperchio. Si conserva in frigorifero fino a un massimo di 10 giorni.