Prodotti
Categorie
PRIMI

Torta pasqualina

Ricetta a cura di Benedetta Marchi

 

Preparazione 30 minuti 
Cottura 45 minuti
Coperti una teglia rettangolare di 25 x 15 cm

Costo ricetta 

1,80 euro a persona

 

Ingredienti

Per l’impasto: 

  • 400 g di farina tipo 2
  • 200 g di acqua
  • 70 g di olio extra vergine d’oliva
  • 15 g di sale


Per la farcitura

  • 500 g di bietole 
  • 150 g di ricotta
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato,
  • 1 cipolla
  • Sale e pepe q.b. 
  • Timo q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Pane grattugiato q.b.

 

Prodotto Essenziali per Natura 

Ecor - Farina di grano tenero tipo 2
Solo grano tenero coltivato in Italia dagli agricoltori della nostra filiera, per questa farina di tipo 2, che ha caratteristiche intermedie tra la farina integrale e quella di tipo 1.

 

Preparazione

Cominciate dalla pasta. Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete il sale, l’olio e l’acqua e mescolate fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Per la farcia, pulite e tagliate le bietole grossolanamente, sbollentatele per qualche minuto e saltatele in padella con un filo di olio, la cipolla a pezzetti e qualche foglia di timo. Frullate il tutto fino a formare un composto liscio e omogeneo e aggiustate di sale e di pepe. In un’altra ciotola sbattete le uova con il sale e un pizzico di pepe, aggiungete la ricotta, il formaggio grattugiato e infine il composto di bietole. Amalgamate tutti gli ingredienti. Dividete l’impasto in due parti, stendetelo sottilmente con l’aiuto di un matterello e adagiate la prima sfoglia su una teglia rettangolare, ricoperta con carta da forno. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta, spolveratela con una manciata di pangrattato e distribuitevi la farcitura. Chiudete la torta con la seconda sfoglia, sigillando bene i bordi ed eliminando gli eccessi. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 45 minuti, fino a che la superficie non sarà dorata e il ripieno non si sarà rappreso. Tagliatela a pezzi una volta tiepida.