NaturaSì

Giovani Protagonisti

Un progetto di NaturaSì che dà voce alle nuove generazioni, protagoniste del cambiamento

Coinvolgere le nuove generazioni, non solo per trasmettere loro i valori di un’agricoltura rispettosa dell’ambiente e di un’alimentazione sana, ma anche per trarre nutrimento dal loro impegno ed entusiasmo nei confronti di temi importanti come la tutela dell’ambiente, la sostenibilità, la lotta al cambiamento climatico. Un dialogo, che prende forma nel progetto di NaturaSì Giovani protagonisti: un contenitore di idee, arte, progetti e proposte che raccontano, attraverso la voce e la libertà espressiva delle ragazze e dei ragazzi di oggi, gli ideali su cui si fonda il nostro ecosistema che - a ben guardare - sono i valori universali in cui anche le nuove generazioni si rispecchiano, per cui lottano e si mobilitano.

I quadernoni

I quadernoni NaturaSì sono uno dei primi tasselli di questo progetto: sono il frutto della collaborazione con il Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto (TV). I ragazzi e le ragazze hanno raccolto con entusiasmo e creatività l’invito a raccontare, attraverso le immagini, cosa per loro rappresenti il mondo di NaturaSì. Ecco perchè le copertine dei quadernoni ospitano alcune opere progettate e realizzate dalle studentesse e gli studenti della sezione Grafica, ispirandosi ai valori che da sempre contraddistinguono il nostro ecosistema.

Sara Favretti, studentessa della sezione Grafica del Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto (TV), è la giovane protagonista, autrice di questa copertina. “La natura è un’opera d’arte. ​​È questo il concetto da cui sono partita: ispirandomi a Giuseppe Arcimboldo, ho ritratto gli animali e gli insetti che si possono trovare solo in un’azienda agricola biodinamica, oasi di biodiversità, trasformandoli in composizioni di frutta e verdura. Ho poi disegnato una cornice per ogni illustrazione, esponendole su una parete, proprio come si farebbe con delle opere d’arte… di natura!”

Martina Ostan, studentessa della sezione Grafica del Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto (TV), è la giovane protagonista, autrice di questa copertina. “Volevo raccontare la biodiversità e la necessità della sua tutela. Ho scelto un’ape, simbolo per eccellenza della biodiversità, illustrandola interamente con fiori, foglie, piante, con cui vive in armonia. È grazie a lei, piccola custode del futuro della vita, che la Natura si colora svelando tutta la sua ricchezza.”

Matteo Boscolo, studente della sezione Grafica del Liceo Bruno Munari di Vittorio Veneto (TV), è il giovane protagonista, autore di questa copertina. “Ho scelto un tema che mi sta a cuore: lo spreco alimentare, che NaturaSì cerca da sempre di contrastare proponendo anche frutta e verdura con irregolarità e dalla forma insolita. Il sapore e il gusto più autentico risiedono infatti anche nell’ortofrutta non standardizzata, ma ugualmente buona. Perché la natura è imperfetta per natura”.

Lucrezia Della Lucia, studentessa della sezione Grafica del Liceo Bruno Munari di Vittorio Veneto (TV), è la giovane protagonista, autrice di questa copertina. “Ho deciso di trattare il tema dell’alimentazione cosciente, perché siamo quello che portiamo sulla nostra tavola ogni giorno. Ecco perché sulla copertina ho disegnato il mio profilo, riempiendolo di frutta e verdura dipinta ad acquerello: un modo colorato - come l’ortofrutta - per ribadire che Noi siamo la natura”.