Prodotti
Categorie

Azienda Agricola Brio Mazziotta

Le Terre di Ecor

"Grazie alla biodinamica i nostri campi sono ricchi, strutturati, profondi"

-  Dora e Francesco Mazziotta

 

La nostra avventura è iniziata nel 1966 e coltivare le nostre terre nella Piana metapontina ha cambiato le nostre vite. Siamo Dora e Francesco, titolari dell’Azienda Agricola Brio Mazziotta. Sin dal principio abbiamo coltivato i nostri prodotti seguendo il metodo biologico, poi tre anni fa abbiamo scelto di compiere un ulteriore passo: coltivare secondo metodi biodinamici. I primi risultati ci hanno scoraggiato ma l’incontro con Alex Podolinsky, pioniere del metodo biodinamico in Australia, ha segnato la svolta delle nostre produzioni. I terreni sono diventati ricchi, strutturati, friabili e profondi e ciò ha inciso sui prodotti, diventati più gustosi e saporiti. In questi anni i momenti di difficoltà non sono mancati: i più critici sono legati a eventi climatici avversi, superati grazie alla nostra grande forza d'animo. Oggi 3 dei 9 ettari totali dei nostri campi sono dedicati agli ortaggi, mentre gli altri sono suddivisi tra ulivi, agrumeti e frutteti. Alla Brio Mazziotta riusciamo a ottenere risultati che con la chimica non si riescono a raggiungere e queste soddisfazioni ci riempiono di orgoglio. Ci teniamo molto a condividere il nostro impegno per far conoscere anche ai consumatori i risultati del metodo biodinamico, divulgando così una maggiore consapevolezza di quanto sia fondamentale  fare agricoltura nel pieno rispetto della terra.

DOVE SIAMO

Azienda Agricola Brio Mazziotta

Via Oberdan

22 Montescaglioso (MT)

NaturaSì e le Terre di Ecor

I produttori del nostro ecosistema sono impegnati ad adottare tecniche che nutrono il terreno, lo mantengono fertile e contribuiscono alla biodiversità. Le Terre di Ecor è una rete di aziende agricole biologiche e biodinamiche unite da un rapporto speciale con la terra e dall’impegno nei confronti della natura e delle persone, disposte a condividere esperienze e competenze per produrre un biologico non solo certificato ma di qualità; un sistema volto a garantire un reddito adeguato a coloro che lavorano per mantenere fertile la terra, sottraendola all’abbandono, al degrado, alla cementificazione.