Prodotti
Categorie

Azienda Agricola CosmoBio

Le Terre di Ecor

“Siamo agricoltori votati al bio con alle spalle 70 anni di tradizione”

- Giovanna Fazzeni e Carmelo Mansueto 

 

La nostra Azienda Agricola CosmoBio nasce nel cuore della Terra delle Gravine, a Palagianello, in provincia di Taranto e si estende su una superficie superiore a 40 ettari, favorita dal clima mediterraneo che permette la produzione di diverse varietà di prodotti: ortaggi (a frutto e a foglie), fragole, agrumi e uva da tavola. Siamo una dinastia di agricoltori con alle spalle 70 anni di tradizione e tanto amore per la campagna. Le risposte naturali che le piante ci donano sono uno dei motivi cardine per cui crediamo fortemente nell'agricoltura biodinamica. Cosa ci spaventa di più del nostro mestiere? Senza dubbio il clima. I possibili danni che un’improvvisa alluvione potrebbe causare al nostro raccolto non ci fanno andare dormire sereni. Il nostro lavoro si concentra sulla riscoperta e sulla valorizzazione di antiche varietà di semi, destinando inoltre due ettari alla selezione di nuove varietà OP (a impollinazione aperta) per conto dell’azienda sementiera svizzera Sativa, impegnata a garantire una fornitura di sementi biologiche libera e indipendente. Con riferimento ai cereali vogliamo riscoprire e promuovere i grani antichi pugliesi, noti per la loro bontà e per i loro principi nutritivi. Alle nostre figlie e alle nuove generazioni, dedichiamo l’impegno quotidiano nella costruzione di un futuro ecosostenibile, più attento al rispetto della terra, alla qualità del cibo che mangiamo e, di conseguenza, al nostro benessere.

DOVE SIAMO

Azienda Agricola CosmoBio

Via B. Martiri D’Avola, 8 

Palagianello (TA)

NaturaSì e le Terre di Ecor

I produttori del nostro ecosistema sono impegnati ad adottare tecniche che nutrono il terreno, lo mantengono fertile e contribuiscono alla biodiversità. Le Terre di Ecor è una rete di aziende agricole biologiche e biodinamiche unite da un rapporto speciale con la terra e dall’impegno nei confronti della natura e delle persone, disposte a condividere esperienze e competenze per produrre un biologico non solo certificato ma di qualità; un sistema volto a garantire un reddito adeguato a coloro che lavorano per mantenere fertile la terra, sottraendola all’abbandono, al degrado, alla cementificazione.